Rapporto MET 2006 – L’offerta pubblica e la domanda dei privati

Il lavoro offre un quadro completo di ciò che realmente è la politica di sostegno alle imprese nelle regioni italiane, con le erogazioni effettuate e gli orientamenti regione per regione; a questo viene aggiunta un’analisi diretta (oltre 5400 interviste) presso le imprese per rilevare la domanda di politiche pubbliche da parte dei privati.

Il Rapporto si articola in 7 capitoli: dopo un quadro introduttivo generale, si ha una descrizione dei flussi e un’analisi delle tendenze recenti, seguita da un approfondimento per ciascuna delle 20 regioni italiane dedicato alla ricostruzione della strategia implicita attuata nei diversi territori.

Segue un’ampia sezione dedicata alla domanda di politiche da parte delle imprese. Lo studio della domanda avviene attraverso l’analisi dei risultati di un’indagine di campo (5421 casi) svolta ad hoc ed orientata ad estrarre informazioni in un campo delicato e complesso. Le elaborazioni del questionario avvengono sia su basi esclusivamente descrittive, sia attraverso analisi statistiche ed econometriche che rappresentano una sperimentazione originale su un tema di sicuro rilievo e singolarmente trascurato.

Un approfondimento specifico è dedicato a una ricostruzione dei diversi lavori applicati per la valutazione sottolineandone le caratteristiche di (scarsa) robustezza dei risultati e associando ad essa una valutazione dei flussi fiscali connessi alle attività delle imprese per fornire utili parametri di riferimento.

Viene riproposta, con significativi aggiornamenti ed estensioni, la stima macroeconomica regionale sull’efficienza produttiva e sugli effetti delle politiche in termini aggregati.

Vi sono quindi due capitoli di approfondimento specifico: uno dedicato all’evoluzione territoriale delle politiche per la ricerca e per l’innovazione delle imprese con un quadro dettagliato della situazione e degli orientamenti; un secondo approfondimento è dedicato al comportamento delle imprese e agli investimenti per la riduzione dell’impatto ambientale, anche in seguito ai cosiddetti “incentivi verdi”.

indice Rapporto MET 2006

premessa Rapporto MET 2006

slide di presentazione Rapporto MET 2006

acquista on line

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *